La Roma la ribalta, con l’aiutino, dopo il nubifragio nonostante un Viviano mostruoso. Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A

Totti Maicon

Dopo un’ora e mezzo di interruzione, Roma-Sampdoria ha ripreso il suo corso ed è arrivata fino al termine con una ripresa all’insegna delle occasioni. I blucerchiati avevano chiuso avanti per 2-1 la prima frazione ma in apertura di secondo tempo è arrivato subito il pari di Dzeko. Occasioni a non finire come detto, con almeno due-tre miracoli da parte di Viviano e poi proprio al 93′ un rigore molto dubbio concesso da Giacomelli a Dzeko: dal dischetto Totti ha spiazzato l’ex portiere viola per il 3-2 conclusivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. L’unica è sperare che con il rigore di ieri i peperones abbiano terminato il miniabbonamento, almeno per ora.
    La Viola pensi a giocare meglio, altrimenti ho paura che a noi ce ne vogliono tre di rigori per portare a casa il risultato pieno.

  2. A Marius, non me dì che non sè ‘ntifoso giallo-rotto, sei l’unico a fare un commento del genere e non me dì che è x sportività che altrimenti t’avrei stimato, questo invece è un commento figlio di un tifoso non sportivo, un saluto.

  3. Anche il secondo gol è parecchio discutibile. Ci stava il fuorigioco di dzeko.

  4. In 3 gare alla Roma hanno già dato 4 rigori e almeno 2 non c’erano…il Palazzo non si smentisce mai e domenica tocca a noi.

  5. Giallozozzi pezzi di m****

  6. Arbitrare “bene” le grandi ti fa stare nella bambagia…E la cupola memore dell arbitro scrupoloso,lo fara’ Arbitrare spesso, in modo gli arrivino tanti soldini in tasca,inoltre fara’ carriera .Visto come e’ organizzata la “Cosa” gli arbitri sono sotto ricatto…E quindi inutile stupirsi

  7. Ma come siete antisportivi;il rigore ci poteva stare.Piu’che altro,per quanto la mia opinione non conti niente,voglio fare i complimenti a quel fuoriclasse eccezionale che è Francesco Tott.Probabilmente,,per la capacità di essere determinante anche giocando da fermo,il più grande giocatore italiano più forte di tutti i tempi,nonché uno dei più grandi della storia del calcio.

  8. Rigore inventato. Un vero e proprio furto. Vergogna assoluta. La società viola si faccia sentire. Anche oggi arbitro scandaloso mentre la concorrenza è aiutata in modo vergognoso.

  9. Ance i primi contro il Bologna erano molto generosi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*