La Roma esce tra i fischi contro il Bate Borisov ma si qualifica per gli ottavi di Champions

GarciaConferenza

La Roma soffre e pareggia a reti inviolate contro il Bate Borisov, ma si qualifica ugualmente agli ottavi di Champions League a causa del pareggio del Bayer Leverkusen contro il Barcellona. Giallorossi e tedeschi finiscono a quota 6 punti nel girone, ma è la banda di Garcia a qualificarsi grazie al vantaggio negli scontri diretti. Il Barcellona chiude il girone a 13 punti mentre il Bate ultimo a 5 punti. La Roma continua nel momento di difficoltà ed esce dal campo tra i fischi dell’Olimpico ma riesce a strappare il pass per gli ottavi di Champions League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Sono passati col furto, c’era rigore per il bate all’80 minuto.

  2. Le avversarie dell’Europa League sono fortissime quest’anno ma…

    Almeno non incontriamo Roma e Juve.
    Non incontriamo Napoli e Lazio al primo turno.

    Ah…
    Roma e Juve prenderanno due agli ottavi tra:
    – CHELSEA
    – MAN CITY (per Roma)
    – BARCELONA (per Juve)
    – REAL MADRID
    – BAYERN MONACO
    – WOLFSBURG
    – ATLETICO MADRID
    – ZENIT

    C’è poco da star sereni!
    A parte Wolfsburg e forse Zenit il resto quest’anno sono superiori a loro!

  3. Che culo e che pena la Roma!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*