La Roma perde la testa, la Champions…e i soldi per Borja Valero

Spalletti Firenze

La Roma esce dalla Champions League. I giallorosso escono nettamente sconfitti dalla sfida col Porto che si aggiudica l’incontro per 3-0 all’Olimpico (andata 1-1).

Vantaggio portoghese all’8′ con Felipe, un vantaggio che fa perdere la testa alla Roma. Vengono espulsi De Rossi ed Emerson. In undici contro nove il Porto chiude la pratica con Layun e Corona.

Così la Roma raggiunge, si fa per dire, la Fiorentina in Europa League e non avrà a disposizione i soldi per fare un’ulteriore offerta per Borja Valero, così com’era stato annunciato da qualche esperto di mercato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

59 commenti

  1. Direttamente da Roma: Spalletti “abbiamo preparato questa partita da 8 mesi” a’Spallė, la prossima volta, improvvisa

  2. La Roma mi sta sulle scatole piu’ della gobba ,in quanto protetta politicamente,incensata da televisioni e giornali,mai punita x disordini dentro e fuori lo stadio,con bilancio discusso e discutibile,sempre battuta e ridicolizzata in Europa,danno continuo x il ranking,scorretta nel comportamento con le altre societa’,ha avuto quel che si meritava ancora una volta.Grazie Roma Grazie ancora di averci fatto ridere e diverti’ !!!!

  3. maurizio firenze

    dai APPUNTATO s69 resisti che ora arriva il BRIGADIERE cisko..e ti da manforte….ahahhahha

  4. maurizio firenze

    invece Montella Sousa e Prandelli caricano la squadra…… ahahahahhahahahhahahahahahahhah esempio fiorentina carpi 01 squadra caricata da sousa…fiorentina juve 03 coppa italia con le riserve juve squadra caricata da montella fiorentina ranger 00 squadra caricata da Prandelli .. e sono solo la punta dell iceberg…ma di che ragioni ..e ti ho elencato solo i piu clamorosi….s 69 altra occasione per chetarti

  5. Un allenatore che nn sa quando è il momento di caricare la squadra e quando invece è il caso di smorzare le tensioni, nn è un buon allenatore. Mou e Ancellotti, in questo senso sono i migliori e danno le paste a tutti, a Spalletti, questa capacità manca. È il “curriculum” a certificarlo. Senza andare tanto lontano, ha fatto la guerra a Totti che alla fine è stato determinante per fargli giocare questo preliminare. È un pezzo che nn ne azzecca una

  6. maurizio firenze

    per fare uno Spalletti ci vogliono 4 Sousa 4 Montella e4 Prandelli .poi se matti a confronto i curriculum vince 20 a zero….s 69 e cisko andate che siete di PATTUGLIA……fave lesse

  7. maurizio firenze

    s69 vatti a vedere il curriculum di Spalletti poi parla…proprio la stessa medaglia ..da una parte cisko dall altra s69..solite tesi solite *****…osannano Sousa Montella ..Prandelli mister zero titoli …l hanno a morte con Rossi …Della Valle…. e danno addosso per partito preso ..proprio due carogne…cattivi dentro e fuori…

  8. Io delle sconfitte altrui non godo e non me ne frega nulla di rallegrarmene.

    Bello l’intervento di BatiRui e di Berni!

  9. Spalletti pensava di caricare la squadra, straparlando alla vigilia, ha ottenuto un bel risultato, nn c’è che dire. Le due espulsioni sono evidente frutto di una tensione che la squadra nn ha assorbito.
    Ma vedo che c’è gente che ancora inneggia a questo perdente di successo, che gode di buona stampa pur nn essendo mai riuscito a concretizzare successi allenando ottime squadre.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*