Questo sito contribuisce alla audience di

La Roma rischia grosso ma acciuffa il secondo posto al novantesimo. Rabbia Napoli. La nuova CLASSIFICA di Serie A

La Roma rischia davvero grosso ma alla fine riesce a conquistare il secondo posto, che consente ai giallorossi di accedere alla fase a gironi della Champions League. I giallorossi hanno battuto il Genoa per 3-2, ma il gol decisivo di Perotti è arrivato proprio al 90′. Pellegri aveva portato in vantaggio gli ospiti al 3′, pareggio poi di Dzeko al 10′. Vantaggio Roma al 74′ con De Rossi, ma al 79′ Lazovic ha ammutolito l’Olimpico…almeno fino al 90′. Il tutto nel giorno del ritiro di Francesco Totti.

Rabbia per il Napoli che ha assaporato un clamoroso sorpasso all’ultima giornata dopo aver passeggiato in casa della Sampdoria. 4-2 il punteggio finale per i partenopei grazie alle segnature di Mertens, Insigne, Hamsik e Callejon, mentre per i doriani a segno Quagliarella e Alvarez.

Guarda la nuova CLASSIFICA di Serie A

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Onore a Totti..grande persona e giocatore immenso!

  2. Perché CR7 è forse più simpatico di Totti? Eppure nessuno osa mettere in dubbio la sua classe…se Totti avesse lasciato la Roma quando il Real lo cercava avrebbe vinto palloni d’oro, scudetti,champions e altri titoli sportivi ma ha scelto il suo grande e unico amore…pensate che bernardeschi o Chiesa o altri da noi faranno mai lo stesso? No andranno dove ci saranno più money e possibilità di vincere alla faccia dell’amore che esternano per la maglia perché sono dei mercenari…

  3. Piero in parte hai ragione. …..in campo antipaticissimo. …..mentre fuori l’esatto contrario……ma campione immenso……unico in questi anni……

  4. Onore a Totti il giocatore italiano più forte di sempre… seppur tifoso della Fiorentina non ho mai potuto mettere in dubbio il valore infinito del giocatore che ha sacrificato una carriera e vari palloni d’oro per restare nel suo grande amore… giocatori così non ce ne saranno più il prossimo grande sarà Buffon poi il nulla almeno in Italia…grande Francesco meriti l’amore della tua gente e di tutta l’Italia ricordandoti anche per il mondiale 2006…mancherai a tutti i veri tifosi di calcio e grazie di tutto.

  5. E se era pericoloso solo perché sputava! E’ proprio vero. In Italia il calcio è come la politica, ogni co….ne ne sa’ qualcosa!

  6. Finalmente si è tolto, lo sputatore più famoso del calcio italiano.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*