La Roma sta per perdere Pjanic e cerca il colpo grosso a Firenze

Borja Valero in azione anticipa Khedira. Foto: LF/Fiorentinanews.com
Borja Valero in azione anticipa Khedira. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Ormai questioni di giorni, se non di ore, per il passaggio ufficiale di Miralem Pjanic dalla Roma alla Juventus: un trasferimento che sta scaldando la piazza della capitale, sponda giallorossa. Al contempo però la società di Pallotta starebbe pensando ad un altro colpo da novanta per rimpiazzare il bosniaco e, secondo Il Tempo, l’obiettivo avrebbe la maglia viola addosso: si tratta di Borja Valero. La Fiorentina però avrebbe alzato una barriera, alta almeno venti milioni di euro, e lo stesso spagnolo non vorrebbe lasciare Firenze, per un assalto che è dunque destinato ad essere respinto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. Oh bellini.
    Gonzalo non ha mai tirato il fiato e ha giocato in una dicesa a 3 (gia di per sé piu dispendiosa a livello fisico) dovendo oltretutto assumersi responsabilità anche sul centrodestra (dove vi ricordo giocavano Roncaglia o Tomovic!).
    Come al solito parlate senza capire un beato c**** di niente!!!
    Ve lo farei vedere io Gonzalo in una difesa a 4, con 3 compagni con i contromaroni e poi cambiate parere.
    Poerelli.

  2. Erossi@gmail.com

    Marc,Marc!!!!da quale pianeta vieni?sei l’unico che ha capito tutto di Gonzalo! !!!!!

  3. Ripeto: non c’è nessuna trattativa, sono solo fesserie che servono ai giornalisti per vendere ed ai d.s. da tastiera per passare il pomeriggio. La famiglia (elemento che chiunque capisca di calcio sa essere determinante, nelle scelte) non ha intenzione di muoversi perché la moglie ha interessi in città e il bambino va a scuola qua, il giocatore di conseguenza non ha intenzione di muoversi e la società non pensa minimamente a venderlo, perché con tutte le cessioni che dovranno fare (rimpiazzate spesso da giocatori non all’altezza) se vendessero ALLA RIOMMA l’idolo della tifoseria scoppierebbe la rivoluzione. E loro invece vogliono fare il pulito che vogliono fare il più possibile in silenzio (vedi anche il tentativo di dare alla tifoseria il contentino Rui Costa). A livello tattico, infine, si tratta di un giocatore BASILARE per Paulo Sousa, perché è l’unico collante tra centrocampo e attacco e in un 4-3-3 serve un centrocampista del genere, di impostazione, oltre a quello di interdizione e prima costruzione davanti alla difesa (Badelj) e a quello di corsa e inserimento. Il problema che i tecnici e d.s. DA BAR MARISA che si sono espressi qua sotto per la cessione non riescono a capire è che semmai PROPRIO IL CENTROCAMPISTA DI INSERIMENTO (VECINO) È CLAMOROSAMENTE MANCATO NELLO SVOLGIMENTO DEL SUO COMPITO, SEGNANDO GLI UNICI DUE GOL DEL PROPRIO CAMPIONATO SOLTANTO QUANDO NON SERVIVANO PIÙ A NULLA E SOLTANTO DOPO OLTRE 50 (OLTRE CINQUANTA!) TIRI NELLO SPECCHIO DELLA PORTA SENZA TROVARE LA RETE, RECORD NEGATIVO DI TUTTA LA SERIE A. Borja i suoi quattro gol li ha fatti, tutti decisivi, e soprattutto (altra cosa che i tecnici e i d.s. da tastiera omettono) se lo vendi, specie alla RIDICOLA cifra di venti milioni, NON LO PUOI SOSTITUIRE, PERCHÉ GIOCATORI DI QUELLA CARATURA TECNICA TU FIORENTINA NON TE LI PUOI PERMETTERE, OLTRE AL FATTO CHE CON 20 MILIONI TI DANNO FORSE UNA SCARPA.

    Andate in piscina, guardate gli Europei (ammesso e non concesso che ci capiate qualcosa), ma per favore smettetela di ragionare di ca***te perché si sono sprecate fin troppe parole per una trattativa CHE NON ESISTE.

  4. Siccome mastico calcio e anche economia, come continuo a scrivere da alcune settimane, la cessione di Valero sarebbe una operazione da fare ADESSO.
    Non ci serve un profilo calcistico del genere.
    Ok l’affetto per l’uomo; però come calciatore è un “inutile, bello da vedere”.

  5. Ho avuto questa sensazione di Borja partente conseguentemente alla permanenza di Vecino e all’ultima partita vinta a Roma con la Lazio…se la Roma mettesse sul piatto venti milioni è un operazione da fare…nonostante l’affetto…

  6. No, caro Marc, a fare una CA***TA del genere non ci starei MAI.

    Comunque è singolare notare quanta gente (che sia pro o contro questa trattativa INESISTENTE) si metta a fare il direttore sportivo da ombrellone per una voce che NON ESISTE, ipotizzata da una testata non sportiva e per di più ROMANA. Laddove il giocatore HA GIÀ DETTO CHIARAMENTE che, anche per questioni familiari, NON SI MUOVERÀ DA FIRENZE.

    D.s. del BagnoMaria FC, posate il cellulare e a fare i’bagno, date retta.

  7. Sono d’accordo che 20/25 milioni va venduto subito xo ora paragonarlo a Duncan no e un gran bel giocatore che se la fiorentina gioca 1000 partite ne gioca 996 xk le restanti 4 lo squalificano a caso….xo non credo che la Roma possa comprarlo a 25 milioni…

  8. Che non so cominci a dire che ci vogliono 20 milioni. … qui non si parla di milioni o miliardi … il sindaco non si vende a nessuna cifra. Andate a ca**** romanisti

  9. Il discorso su Borja Valero andrebbe secondo me scisso in due parti; parte economica e parte affettiva. Per la prima, c’è un giocatore di 31 anni, pagato poco dal Villareal, molto incisivo in campo con le giocate ma anche pochissimo avvezzo al gol. lo hai pagato poco, e vista l’ età sarebbe una quantità di soldi enorme. Per il lato affettivo invece, reputo Borja un incedibile, sia per il legame che ha creato con la tifoseria, ma anche per il legame che ha saputo creare con la città intera. Non è un caso che la società lo abbia scelto per la presentazione delle maglie, o se lo ha messo nel video per la campagna abbonamenti. Segno che gode di una certa considerazione. Comunque il calcio moderno ci ha insegnato che a tutto c’ è un prezzo, ed è bene che il tifoso moderno non si attacchi a nessuno

  10. Borja ê una mezz ala di 31 anni che fa 2 gol a campionato. Gonzalo un difensore lento e che non ha recupero. Magari con 25 milioni ci prendo ljajic… Caceres… Duncan e mi avanzano: non ci staresti????

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*