La Roma vince ma nel finale rischia, impalpabile Salah. Esordio amaro per Cuadrado Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A

image

La Roma vince contro una Juventus ancora indietro nel propria ricostruzione dopo le cessioni di Pirlo e Tevez. A segno dunque per la Roma è andato Pjanic con una punizione capolavoro,m imprendibile per Buffon, e Dzeko che di testa la mette bene alle spalle del portiere della nazionale. Da registrare anche l’inferiorità numerica della Juventus che dal minuto 75, poco prima del gol di Dzeko, rimane in 10 per la doppia ammonizione a Evra. Nel finale contropiede Juventus con Pereyra che serve un pallone facile che Dybala spinge in rete. Bianconeri pericolosi nei minuti di recupero ma alla fine la Roma regge. Prestazione impalpabile da parte di Salah, anche Cuadrado che entra nel finale si vede poco.

Clicca qui per vedere la nuova classifica di Serie A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA