Questo sito contribuisce alla audience di

La Rondine e un primo test positivo. Tiberio: “Questa squadra ha le idee chiare”

Se n’è andata la prima settimana di preparazione in casa Rondinella. Una settimana nella quale la squadra ha cominciato a conoscersi e a lavorare duramente sotto lo sguardo vigile di chi questa rosa l’ha costruita, il direttore sportivo Tiberio, e l’allenatore Papucci. Grande entusiasmo e grandi aspettative per i biancorossi che aspettano ansiosi l’inizio del campionato per dimostrare sul campo tutto il loro valore. Nel frattempo, i ragazzi di Papucci, sabato 31 agosto, sono scesi in campo in quel di Troghi per il primo test amichevole. La sconfitta per 3-0 contro l’Olimpia Palazzolo è stato un buonissimo allenamento dopo soli cinque giorni di preparazione, per di più contro una squadra che disputerà il campionato di prima categoria. Un test positivo, nonostante il risultato, come confermano le parole del DS Tiberio a fine gara: “È stato un match molto equilibrato, il risultato non inganni. Noi abbiamo colpito due legni e abbiamo avuto le nostre opportunità per segnare. Dopo pochi giorni di allenamenti non potevamo certo chiedere di più, naturalmente mancava brillantezza per i duri carichi di lavoro. La squadra è composta da molti nuovi giocatori e dunque bisognerà pazientare un po’ prima di vederla girare al massimo. L’importante sarà farsi trovare preparati per il primo incontro ufficiale, ma io sono molto fiducioso perché i ragazzi hanno le idee chiare sul da farsi”. E se lo dice il direttore…

© RIPRODUZIONE RISERVATA