La scalata di Suarez

Per ora è stato un mezzo flop. Mario Suarez non convinto Paulo Sousa che non ha esitato a relegarlo in panchina in svariate partite stagionali. Negli ultimi impegni però qualche timido segnale di ripresa s’è visto e l’impressione è che, seppur lentamente, lo spagnolo stia scalando le gerarchie di Sousa. Certo, una vera e propria ascesa in cima alle preferenze del mister sembra poco plausibile ma la pausa alle porte gioverà certamente al mastino spagnolo che potrà beneficiare di più giorni per lavorare a stretto contatto con il mister portoghese. Suarez inizia così la sua difficile scalata…

© RIPRODUZIONE RISERVATA