La scelta di Andrea contro la calma di Paulo

Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com

Andrea Della Valle dopo il pareggio contro l’Empoli ha detto: “Io darei la prevalenza al campionato. E’ stato un bell’anno in cui abbiamo visto spettacolo e concretezza”. Una scelta chiara che forse per la prima volta viene fatta così netta dalla società, tanto che pochi minuti dopo Paulo Sousa ha provato cambiare toni e, soprattutto, a riportare l’attenzione sulla partita di giovedì di Europa League: “Chiedere di scegliere tra campionato e coppa è come chiedere di scegliere tra mamma e babbo, scelta impossibile. Noi dobbiamo giocare al massimo tutte le gare”. Da una parte però c’è il tifoso Andrea Della Valle, che da anni non respirava quest’aria di alta classifica e che si è giustamente entusiasmato vedendo questa Fiorentina in Serie A, dall’altra però c’è Paulo Sousa che consapevole del proprio ruolo continua a mantenere la concentrazione su entrambe le competizioni perché ad oggi è ingiusto e impossibile dare priorità ad uno piuttosto che all’altra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA