La scheggia impazzita per far guarire la Fiorentina

Finite le tre giornate di stop (senza lo sconto) per squalifica, riecco tra noi Mauro Zarate. “La scheggia impazzita” così lo definisce La Repubblica, potrebbe essere una delle cure che fa guarire la Fiorentina dal suo mal di gol che trova in Kalinic il suo emblema (una sola rete nel 2016). Del resto Zarate ha già dimostrato di poter essere utile alla causa, segnando il gol-partita contro il Carpi e propiziando la rete decisiva di Babacar contro l’Inter. Dopo la sosta forzata e la rabbia accumulata, siamo certi che l’ex West Ham abbia una gran voglia di farsi rivedere in campo e potrebbe essere una carta importante da giocare per Sousa contro il Verona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. supercannabilover

    L’è propio una sceggia impazzita, su questo non c’è dubbio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*