Questo sito contribuisce alla audience di

La semplice richiesta di Pioli

Non importa chi, non importa come, l’importante è che chi arriva sia pronto per giocare. E’ questa la semplice richiesta che arriva da parte di Stefano Pioli all’indirizzo della Fiorentina e di chi si sta occupando del mercato viola. L’allenatore gigliato è consapevole che ci sono ancora alcune lacune in squadra e queste lacune vanno colmate al più presto perché domenica c’è la prima partita del nuovo campionato. In questo senso va benissimo Simeone e un po’ meno Dias, tanto per fare nomi e cognomi, e il perché, alla luce di quanto già scritto, è facile da capire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

24 commenti

  1. Gruppo dei veri gobbi dovete chiamarvi…io dico quello che mi pare e amo la FIORENTINA se non vi va bene tifate juve..FV

  2. La squadra sarebbe stata perfetta con L’innesto di lazaar – Berardi – widimer (o zappacosta o ancora zampano).
    Abbiamo una squadra molto giovane e talentuosa, ma ad oggi mancano ancora 3 titolari che diano garanzie.
    Sulla fascia sinistra sia in attacco che difesa siamo paurosamente precari e sulla destra spero in gaspar sennò è bagno di sangue.
    La verità è questa…non possiamo essere contenti dopo quanto hanno incassato e poi speso.
    Ero convinto che avrebbero preso Berardi e lazaar e invece anche a sto giro mi hanno inculato ….

  3. Gruppo di veri tifosi

    C’è qualcuno che riesce a togliere il disco a Re Leone dei gobbi antiviola…per favore non se ne può più… Adesso tra l altro come farà il lunedì che non potrà più criticare nessuno… L anno scorso era il lui il più gobbo antiviola visto che non gli stava mai bene un c… NOI DOBBIAMO RICONOSCERE CHE NON ABBIAMO MAI VISTO UNA PERSONA CHE CAMBIA OPINIONE DAL GIORNO ALLA NOTTE COME LUI..

  4. Jovetic,zappacoata

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*