La sentenza: la serata nerissima di Tatarusanu ma anche una certa abbondanza

Tatarusanu Cesena Grande

L’analisi di Gazzetta.it si traduce anche in alcune “sentenze” emesse in relazione alla sfida di ieri sera allo Juventus Stadium. Per quel che concerne la Fiorentina, nel mirino Ciprian Tatarusanu in particolare: “La squadra di Paulo Sousa non è andata lontanissima dal portare via un punto dallo Stadium. Anche se la produzione offensiva è stata trascurabile e la difesa ha evidenziato limiti di cui si è già discusso a lungo in estate. Tatarusanu ha iniziato passando la palla a Khedira e ha chiuso non chiudendo lo specchio a Higuain. La qualità non manca: Kalinic si è confermato un cobra sottoporta, il nuovo acquisto Sanchez in uno spezzone ha già fatto vedere quanto potrà essere utile. La squadra ha tanta qualità e abbondanza in avanti (che ne sarà di Pepito Rossi?), ma dietro Sousa al momento ha meno scelta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*