La serenata di Di Francesco e le chiacchiere con Corvino

Una serata, quella di ieri, in cui Eusebio Di Francesco ha toccato con mano l’ambiente Fiorentina (che affronterà sul campo lunedì prossimo con il suo Sassuolo). Da Bernardeschi a Corvino passando per Antognoni, passato, presente e futuro della Fiorentina che potrebbe addirittura coinvolgere anche lui. D’altra parte il nome di Di Francesco è quello più gettonato per il dopo Sousa e ieri l’ex giocatore della Roma ha avuto modo prima di esprimere tutta la sua ammirazione per Bernardeschi: “E’ uno di quei giocatori che avrei voluto al Sassuolo, ma è rimasto a Firenze e si merita una grande piazza”. Poi si è intrattenuto prima e durante la cena di gala con Pantaleo Corvino. Chiacchiere in amicizia, ci mancherebbe, ma il feeling tra i due è già ad ottimi livelli ed è ormai risaputo che proprio Di Francesco è uno degli allenatori maggiormente “controllati” dal direttore generale della Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Ma facci il piacere… tifa Juve e tifa Allegri!

  2. Nazione Toscana

    Ma fateci il piacere!
    Forza viola, forza Sousa!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*