La sfida tra scalatrici che può valere l’alloro

Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com

Fiorentina e Napoli accomunate da un destino simile, partito da molto lontano e soprattutto da molto in basso. Entrambe fallite e ripartite dalle serie inferiori a inizio del nuovo millennio: nel 2002 la Florentia Viola in C2, nel 2004 il Napoli Soccer in C1, dove però rimase per due stagioni. Risalita entusiasmante e piuttosto rapida comunque per entrambe, che poi hanno trascorso tanti campionato a cercare l’aggancio al vertice. Da Prandelli a Montella da un lato, a Mazzarri e Benitez dall’altro, quindi Sousa e Sarri, i quali sembrano aver finalmente trovato spazio per esprimere le proprie ambizioni. Le quattro reti di San Siro, a Milan ed Inter, sanno di passaggio di consegne; il successo viola sullo stesso Milan e quello partenopeo sulla Juventus di conferma. La sfida di domenica prossima al “San Paolo” può valere davvero un qualcosa di vicino all’alloro.

Foto: Paolucci

© RIPRODUZIONE RISERVATA