Questo sito contribuisce alla audience di

La situazione Baba

Non solo Bernardeschi. La situazione del mercato gigliato prende in considerazione la posizione di un altro giovane ancora tutta da valutare: si tratta di Khouma Babacar, centravanti senegalese classe 1993 cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina. Dopo le esperienze poco felici con Padova e Racing Santader, Babacar è esploso nella passata stagione con la maglia del Modena di Walter Alfredo Novellino, formazione con la quale ha collezionato 20 reti. Il suo profilo fa gola a diversi club, soprattutto in Italia: Torino, Udinese, Hellas Verona, Atalanta ma non solo. Tutte soluzioni temporanee però, o con diritto di riscatto. L’unica offerta concreta, in termini economici, è quella giunta dalla Bundesliga, dall’Eintracht di Francoforte: i rossoneri di Germania infatti hanno messo sul piatto un prestito oneroso di 500 mila euro con un diritto di riscatto obbligatorio, parola fondamentale della trattativa, di 4 milioni e 500 mila euro. Per ora il ragazzo rimarrà nella formazione di Montella, ma la sua situazione è da monitorare attentamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Enrico (il Saluzzese)

    Si mandiamolo via..e poi che con che si gioca?Rossi e Gomez non faranno piu di 10 partite a testa. Se poi qualcuno spera che arrivi qualche altro top player…poveri noi dopo brillante cosa dobbiamo ancora sperare?

  2. ragazzi non scherziamo baba e un patrimonio della viola e va tenuto stretto a le qualita per diventare un campione e lo stesso bernardeschi cerchiamo di valorizzarli al meglio prima di privarsene per 2 soldi poi ci mangiamo le mani
    caro montella cerca di tenerli vedrai che non te ne pentirai forza viola grande montella

  3. gentile redazione, qui sopra leggo un articolo con relativo video del regalo a gomez da parte dei tifosi. bene, l’articolo non specifica che regalo era, la foto e’ tutta sbiadita, il filmato era piu’ nitido quello dello sbarco sulla luna. informazioni concrete e chiare no?
    Talvolta dobbiamo privilegiare la notizia a discapito di un po’ di qualità comunque il regalo è una mega torta palloncino. Redazione

  4. Questo articolo, o qualcosa di simile, mi sembra di averlo già letto piú di una volta.

  5. Io il baba lo manderei in prestito secco alla corte di Ventura

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*