La Slovacchia degli “italiani” e di un obiettivo viola fa il suo dovere contro la Russia

Robert Mak, in forza al Paok Salonicco
Robert Mak, in forza al Paok Salonicco

Successo nella prima gara di giornata di Euro 2016 da parte della Slovacchia, che ha battuto per 2-1 la Russia, conquistando così i suoi primi tre punti. Gran gol dell’ex pescarese Weiss alla mezz’ora del primo tempo, raddoppio splendido poi di Hamsik al 45′. Pericoloso anche Robert Mak, trequartista/ala, nel mirino della Fiorentina. A dieci dal termine la rete di Glushakov che però non è servita a niente ai fini del punteggio finale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Io preferisco Weiss. Lo prenderei subito.

  2. Mak che c’è ne facciamo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*