Questo sito contribuisce alla audience di

La speranza che si riaccende

Per la prima volta dall’infortunio del 5 gennaio Giuseppe Rossi è davvero vicino al ritorno al calcio giocato. E per la prima volta Montella si è dichiarato possibilista sul suo impiego, affermando la grande volontà del ragazzo di scendere in campo. Anche qui permane il mistero sulla veridicità e l’affidabilità delle parole del tecnico viola, stanti ancora incerte le condizioni di Rossi. L’apertura comunque c’è stata e raramente, pretattica o meno, Montella si lascia andare a previsioni positive senza motivo. La presenza e soprattutto le possibilità reali di Rossi daranno sicuramente forza e coraggio ai compagni, oltre che ai tifosi che smaniano per vederlo sul prato dell’Olimpico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. battere il napoli in tutti i modi!

  2. In tutti i casi asfaltiamoli….

  3. Si lo so Vigila, dicevo che tutta questa incertezza di vederlo in campo, poteva essere una strategia per confondere le idee al Napoli e schierarlo titolare …. Purtroppo sappiamo tutti che non è così…

  4. No Denny, perchè vorrebbe dire sprecare un cambio, facendolo partire titolare. Non ha l’autonomia dei 90 min. e poi c’è da valutare gli eventuali supplementari e quindi i cambi andranno pensati bene.
    Magari Beppe sarà il jolly vincente a partita in corso, questo si….

  5. La meglio è schierarlo a sorpresa titolare … Sarebbe da ridere …. forza Violaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  6. Forza Pepito domani e’ il tuo grande giorno ……….. E sopratutto il nostro ( tutti i tifosi società dirigenza giocatori ecc. ) giorno

  7. Se sarà miracolo si avvererà, forza Pepito, forza tutti i giocatori Viola!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  8. Aggrappiamoci tutti a questo ragazzo umile.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*