La speranza di Babacar

Sousa dà indicazioni a Babacar. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Sousa dà indicazioni a Babacar. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Ha una buona media realizzativa ma avere Kalinic davanti lo penalizza e non poco. Stiamo parlando di Babacar, che in questa stagione ha messo a segno 5 reti in 9 presenze tra campionato ed Europa League ed è proprio in questa competizione, già contro il Paok, che l’attaccante senegalese spera di poter ritrovare minutaggio, oltre che di ricompensare Sousa con la migliore sua dote, quella realizzativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Babacar è una persona seria e fa tutto quello che deve fare, in allenamento e in campo…il motivo è un’altro, Baba non è Kalinic, quindi non si può pretendere che faccia lo stesso gioco, non è una vera punta centrale, anzi, ha bisogno di giocare assieme ad un’altra punta per rendere al meglio…lo dimostrano i 20 gol fatti con il Modena; Sousa gioca in un modo diverso che non favorisce le doti di Baba, c’è da dire, inoltre, che è un giocatore che ha bisogno di fiducia e di spazio per rendere al meglio…se fa una partita unha tantum, inutile pretendere da lui, meglio la cessione in altro club che ne valorizzi le qualità.

  2. Baba si faccia trovare pronto e dia il massimo in allenamento.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*