La stagione dei grandi ritorni: prima del Corvo alti e bassi

Quello che potrebbe concretizzarsi a breve sarebbe un ritorno piuttosto clamoroso per la Fiorentina, targato Pantaleo Corvino. I Della Valle non sono mai stati troppo favorevoli ai ritorni, anche se negli ultimi anni qualche strappo alla regola c’è stato, soprattutto nel reparto offensivo. I ritorni non hanno però quasi mai costituito elemento di svolta per la Fiorentina, anche perché spesso si trattava di calciatori ripresi a fine carriera. E’ stato il caso di Luca Toni, che comunque si rimise in moto con otto gol al primo anno di Montella. L’anno scorso invece toccò a Gilardino e Diamanti: sei reti in due tra gennaio e giugno ed un apporto tutto sommato positivo alla causa. Situazione diversa invece per Comotto, giunto a Firenze nel 2003 per affrontare la Serie B e nel 2009 per giocare la Champions ma in entrambi i casi senza lasciare ricordi indimenticabili. Particolari infine i casi di Vargas e Roncaglia, entrambi prestati per un anno (in stagioni diverse) al Genoa e rientrati poi a Firenze: il peruviano tornò a dare il suo contributo per un paio d’anni, l’argentino ha fatto lo stesso nel campionato appena concluso ma se ne andrà a zero. Nel caso dovesse tornare Corvino dunque, la storia non lo favorirebbe così tanto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. E che ci torna a fare il mitico Corvo in una società di dilettanti allo sbaraglio dove Don Diego comanda sfruttando il suo scarolpolino Cognino..e il buon Andre si espone valendo NIENTE..!..troverà certo di meglio i Corvo ..

  2. Corvino, tanto amato e poi contestato per le ultime ridicole stagioni, non e’ la soluzione giusta. E’ superato ma non da ora….. da anni. Certamente se dovesse lasciare Prade’ servirebbe un profilo giovane con le giuste competenze.

  3. Il corvo essendo un ottimo amico di affare di ramadani e raiola sicuramente portarebbe degli ottimi calciatori a poco prezzo.
    Insomma ha amici potenti il corvo, per me sarebbe il miglior acquisto.
    Pieno potere al corvo e ‘ decida con sousa e i risultati verrebbero sicuramente.
    CI VOLE GENTE CHE CONTI NEL SETTORE E CAPISCA Di CALCIO.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*