La strategia programmata dal Milan per arrivare a Bernardeschi

Secondo quanto riportato da Tuttosport, a gennaio i cinesi intenzionati ad acquistare il Milan si sono opposti alla cessione del centravanti rossonero Carlos Bacca, ma in estate Fassone e Mirabelli cercheranno sicuramente un bomber da 20-25 gol a stagione. Appare quindi scontato l’addio del combiano, ma prima però servirà trovare un acquirente per poi puntare decisi su un profilo forte e italiano come quello di Federico Bernardeschi, pur non essendo un sostituto naturale dell’attaccante ex Siviglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Articolo strampalato. Che c’azzecca Bacca con Bernardeschi? E cosa c’entrano i cinesi che volevano Bacca e non gli è stato ceduto? Insomma un guazzabuglio forse per dire che ai rossoneri piace Bernardeschi? E a chi non piace? Fate la cortesia, quando non c’è niente da scrivere riposate la mano (ed il cervello)

  2. Ma basta sempre a parlare della cessione del Berna, e l’arsenal, e il Chelsea, il Milan, l’Inter, ma davvero siete tifosi viola in redazione o lo fate tanto per fare incazzare noi tifosi viola? Se non sapete che scrivere non scrivete che è meglio.

  3. La ragione per cui vengono pubblicate queste “notizie” può essere solo la mancanza di vere notizie.
    Sarebbe un po’ come dire: La mia strategia per andare a letto con miss mondo è quella di incontrarla e poi vedere se me la dà. Se non è un discorso da scemi allora cos’è?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*