La svolta di Sousa porta la Fiorentina alla fase due

Secondo quanto scrive La Nazione in Repubblica Ceca, con la vittoria sullo Slovan Liberec, si apre la fase due della stagione della Fiorentina, almeno dal punto di vista tattico. Molta prudenza, certo, visto che lo Slovan è un avversario davvero mediocre ma la Fiorentina ha mostrato la volontà di cambiare e di mettersi alla prova con nuove soluzioni tattiche. Un esperimento inevitabile da parte di Sousa visto il rendimento della squadra da gennaio in poi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. S’attracca e s’attacca Cristoforo titolare

  2. S’attacca e s’attacca Cristoforo Cristoforo Cristoforo!!!

  3. Io lo ho visti i miglioramenti,magari con un salcedo al posto di Tomovic.D’altronde avevo invocato un centrocampo a tre con Vecino e Cristoforo ai lati di Badelj.Cristoforo oltre a recuperare palloni,è anche più tecnico di Sanchez,e se avvantaggia la manovra.E soprattutto se ne avvantaggia Badelj,secondo me.Purtroppo il miglioramento che deve fare Sousa è capire che può anche riproporre la stessa squadra dopo tre giorni.Ma Sousa faceva turnover anche quand’era primo in classifica……

  4. Se qualcuno ha visto dei miglioramenti ieri sera è veramente ottimista…per favore via Sousa

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*