La tentazione di Sousa si chiama Verdù

Verdù

Verdù

Joan Verdù è l’unico acquisto della Fiorentina, insieme a Baez, a non aver ancora visto il campo. Lo spagnolo, pubblicizzato dalla Fiorentina stessa come un possibile titolare e una vera sorpresa per tutti, ancora non è riuscito a mettere in campo neanche un minuto. Oggi però contro il Carpi potrebbe arrivare il suo momento. Secondo Il Corriere dello Sport-Stadio addirittura Verdù può sperare in un maglia da titolare a centrocampo con Sousa che sta pensando a lui come trequartista dietro l’unica punta, anche perché Ilicic non è stato convocato e Mati ha giocato giovedì in Europa League. Sousa è uno a cui piace stupire e Verdù può essere davvero una sorpresa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Credo che Borja Valero sia un giocatore straordinario, ma lo ritengo ancora sotto l’effetto Montella. Tende a portare troppo il pallone, temporeggiando invece di verticalizzare immediatamente. Borja deve comprendere che il periodo del tiki taka è finito.

  2. Stochelo,
    Birja va gestito ma quello che puo’ farlo rifiatare è Vecino o Badelj,
    Verdu è un trequartista che pare non sia stato un calciatore rapidissimo neanche 10 anni fa e li vorresi mediano con Suarez?suarez non puo’ reggere un centrocampo da solo, Borja è duttile e fortissimo quindi con Suarez puo’ fareuna bella coppia(comunque il trequartista alla fine arretrerà parecchio x aiutarli)
    Verdu se gioca primo o poi lo farà da trequartista es ha 4 gare di europa league facili dove mostrare di meritare le sue chanche ma resta un trequartista non uno che puo’ fare la diga innanzi alla difesa, nn centra nulla con Suarez e Badelj ma neanche con Vecino e Borja.

    Gimez ha deluso ma veniva da un campionato professionistico ed arrivo’ integro e spesero tanto sperando potesso giocare titolare.

    Verdu è arrivato a 0 euro (svincolato) e con uno degli ingaggi + bassi della rosa x dare eventualmente una mano quando ci saranno mille gare o a gara in cora comunque giocando nel suo ruolo, in un centrocampo a 2 nn ci ha mai giocato , l’ha detto lui che è sempre stato impiegato da mezzapunta o trequartista.
    Meglio bernardeschi , rebic , mati e quando ci stanno Ilicic, Kuba e vecino,
    Con la sfortuna che abbiamo arriverà qualche chance pure per lui ma provalo nel finale o in una gara soft della fase a gironi che a parte il basilea nn ci stanno avversarie toste .
    Se nn fai punti oggi è un problema, già gilberto è una forzatura

  3. Seconda me oggi il trequartista sarà Rossi, davanti Baba a sx Berna e a dx Gilbe. Può esserci chè Mati o Verdù diano il cambio a Rossi.

  4. A forza di “si dice che” si vuole imporre un pensiero… boh

  5. A gara in corso eventualmente,dall’ inizio immagino che verrebbe travolto dal dinamismo e dalla grinta dei corridori del Carpi,visto che si dice non sia un fulmine di guerra. Magari nel finale,coi ritmi più bassi può servire ma all’inizio non credo proprio e non penso che Sousa sia così sprovveduto.

  6. Ma se si comprano i giocatori x non farli giocare a che serve ? Secondo voi verdu’ e’ meno in forma di Gomez degli anni scorsi? A parte che non stiamo giocando contro il Real Madrid,quel povero borja lo vogliamo far riposare o lo squagliamo in 15 partite ? Facciamolo giocare punto…sfv.

  7. TItolare sarebbe meglio in europa league, la sua condizione puo’ essere come quella di gila e diamanti(lui all’inizio sopperì con la grinta e i nervi la ma ganza di gbe e poi crollo’, Gila dopo 2 o 3 mesi invece trovo’ la condizione ) al ritorno dalla cina a prescindere dal suo valore che nn so se èaltrettanto simile a quello dei cinesi.
    Comunque Sousa x me nn ci pensa proprio a metterlo dall’inizio, giustamente nel caso lo mette nel finale la prima volta e al max gli da i 20/30 minuti che avrà sulle gambe.

    Merita di giocare Bernardeschi oggi e se gioca pure Rossi a verdu dove lo mette?
    A sinistra meriterebbe un occasione Rebic invece di Mati che si è stancato giovedi correndo a vuoto fuori ruolo.

  8. Preferirei restare nel dubbio ancora per un po’ e tirarlo fuori solo quando saremo veramente alla canna del gas…sperando di non arrivarci mai.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*