Questo sito contribuisce alla audience di

La Tournée dell’amarcord per Joaquin. A Siviglia per salutare o restare?

JoaquinJuventusE’ stato sicuramente il più atteso ed il più acclamato della partita di ieri sera alla “Rosaleda”. Joaquin Sanchez ha giocato due anni in Andalusia, tanto è bastato per consacrarlo a beniamino della tifoseria bianco azzurra, ieri esposta in una calorosa standing ovation al momento del suo ingresso in campo, oltre che in una pluralità di cori. Quella di stasera sarà, dal punto di vista emotivo, una partita ancor più complicata per Joaquin, che dal Betis è partito giovanissimo e di è affermato come calciatore. Il suo ritorno a casa per il momento è passeggero ma chissà che nelle ultime fasi di mercato non possa diventare definitivo. Molto dipenderà naturalmente dalla disponibilità dello stesso Joaquin a scendere di categoria e della Fiorentina nel giudicare ben fornito il reparto offensivo, anche senza di lui.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Caspita, ma c’è ancora gente che ha fiducia in Ilicic? Questo raccomandato una partita buona la farà?

  2. Secondo me senza due tra Rossi Cuadrado e Gomez l’unico modo per sopperire è giocare con 4321 o con il tridente.
    Rossi e gomez son sufficenti per giocare co solo 2 in avanti ma senza di loro per me non è la stessa cosa Inoltre
    Con cuadrado fai il 352 , la vespa fa tutta la fascia, l’unico in grado di farla a destra mentre senza metti il trequartista o il tridente.
    Io penso che almeno in europa league nella fase a gironi devi farlo il turnover e
    Il tridente Marin a sinistra , Babacar al centro e a destra Joaquin e bernardeschi ad alternarsi sono un idea.

    Senza vespa se non passiamo a tridente o 4321 come ieri rischiamo di far pochi gol, serve il trequartista o il tridente, forse mi sbaglio ma dobbiamo pregare ilicic x non se tire la mancanza della vespa o joaquin

  3. LUCA (Tifate la maglia viola)

    Se parte Cuadrado, il tridente non si vedrà mai, a parte ovviamente le amichevoli e in corso gara quando c’é recuperare il risultato. Infatti, nè Inutilic né Joaquin hanno attitudini difensive. Vediamo Marin come sta perchè lui puo’ fare la fase difensiva come Cuadrado, anche se non ha la stessa versatilità.

  4. Se parte Cuadrado , se la viola vuol pensare al tridente almeno per qualche gara il titolare a destra non puó che essere lui quindi perchè darlo via? ti puó cambiare una gara in corsa, fa la differenza ancora .
    Bernardeschi puó giocare da seconda punta o trequartista senza saltare una gara in europa league almeno,
    Joaquin puó essere l’arma in corsa o il titolare a volte,
    Marin se fanno il tridente è l’unico che puó andare a sinistra e si gioca ruolo di titolare come rrequartista se parte cuadrado con Ilicic e bernardeschi

  5. Per me il suo destino è legato a Cuadrado ovvero ad un disegno tattico a 3 punte piuttosto che con il trequartista. Dietro a Gomez e Rossi ci sono Baba e Berna, lui non è certamente un trequartista nè lo vedo come centrocampista. Adesso è la quinta punta e mi dispiace perché lo adoro come giocatore: intelligente, serio e puntuale nei momenti difficili.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*