Questo sito contribuisce alla audience di

L’ultima, grande, favola su Fiorentina-Napoli e sui tifosi viola!

TifosiviolaOlimpicoNe sono state scritte e dette molte di cose su Fiorentina-Napoli. Alcune sono verità riscontrate con i fatti, altre invece delle vere e proprie favole. L’ultima in ordine di tempo, partita ovviamente dalla Campania per cercare di giustificare l’atteggiamento tenuto da Gennaro de Tommaso (‘a Carogna per intendersi) ed altri suoi sodali, è quella relativa ad una presunta trattativa anche con la Curva Sud dove erano sistemati i tifosi viola. Ovviamente trattasi di notizia assolutamente errata e vogliamo essere buoni a scrivere così. Pradè e Macia, assieme ad altre persone, sono andate a parlare coi tifosi, ma solo per spiegare cosa stesse succedendo e per dire di tenere un tono contenuto perché c’era un ultrà napoletano, Ciro Esposito, che versava in gravi condizioni, ma nemmeno uno dei tifosi della Fiorentina ha pensato, anche per un solo secondo, di non giocare la partita. La nota stonata è stata sicuramente che qualcuno ha cercato di non far cantare alcune migliaia di persone. Tentativo andato a vuoto, perché dopo pochi minuti, la stragrande maggioranza dei 28 mila presenti all’Olimpico ha cominciato a sostenere la squadra come non mai nel corso di questa stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

27 commenti

  1. Ricapitolando:
    gli ultras di Napoli, Roma, Juventus, Milan, Inter contano, fanno paura, sono feroci ed i nostri sono delle scolarette impaurite, solo dei bambini timidi e gioviali ?
    Ma state scherzando ?
    Fatevi leggere da qualche capo ultras e vi viene a prendere financo a casa.
    I delinquenti (non tutti gli ultras lo sono) sono delinquenti, da Bolzano a Canicattì.
    Ma fatela finita.

  2. Sono fiorentino da 7 generazioni (si dice così no ?) e caro Armando, potrei giurare che gente come la Sig.ra Patrizia, Alex, Barbara, Lucio e simili, probabile non lo siano.
    I veri fiorentini non sono qualunquisti, e non indicano nei maleducati come coloro facenti parte di un popolo o una razza. Mi scuso io da parte loro, col Lei e con tutti i napoletani buoni (almeno un 90%) presenti a Napoli ed in giro per il mondo.
    Forza Firenze e Forza Napoli.

  3. non cè dubbio che a Napoli la criminalità è in percentuale maggiore semplicemente per il fatto che noi siamo figli di nessuno..di uno stato che ha abbandonato queste terre da tanto troppo tempo..ma voi che parlate di un popolo con tale disprezzo e con quell aria da superiori..vi vorrei proprio vedere in faccia..sai quante risate mi farei..caro Lucio è inutile che fai lo spiritoso..tu non sei meglio di nessuno se offendi a priori..chi sfotte è sfottuto e secondo me tu sei una barzelletta vivente!

  4. Per Armando: Hai proprio ragione! Voi napoletani rappresentate e avete sempre rappresentato l’elite del tifo italiano…infatti non si rammentano, da parte vostra, episodi di saccheggi negli autogrill o atti vandalici a destra e a manca e nemmeno risse o ruberie varie. A Napoli siete educatamente cresciuti nel rispetto delle regole e del prossimo. E poi,come non parlare dell’alta qualità della vita di zone come Scampia ( dove tra l’altro risiede il prof. a’ carogna ) oppure delle vallate incontaminate di Casal de’ Principi oppure di tutte le graziose “villette” costruite legalmente sotto il Vesuvio? Voi che non avete abusi edilizi (beati voi), voi che siete il motore trainante del lavoro in Italia, voi che non conoscete illegalità.Si, voi siete un esempio per tutti noi!!! Anzi tutti noi fiorentini, insieme a Pistoiesi, Lucchesi, Aretini e sicuramente anche Pisani e Livornesi , vi dovremmo chiedere scusa per aver “esportato” la malavita nelle vostre terre e per “invaso” con i nostri immigrati tutto la vostra prosperosa regione. Scusateci, in fondo non siamo cattivi, siamo solo invidiosi di tutte le cose che ho descritto…

  5. I napoletani si commentano da soli gente maleducata opportunista pensano di fregare sempre la gente , ma per favore avete fatto schivo( adesso volete salvarvi la faccia) avete seminato panico e vi siete emarginati da soli . La differenza tra campani e toscani: i campani 90% gente maleducata(io purtroppo vivi con napoletani) i toscani 90% gente per bene( non sono Toscana) e Firenze citta ‘di orgoglio Penso che molti giocatori andranno via da napoli ( chi vivrà vedrà )

  6. Armando nessuno dice che tutti sono delinquenti ma quelli si non ti scaldare purtroppo la figura ve la fanno fare quel tipo di persone e non certo noi ….mi spiace per te …

  7. La brava gente a Napoli scarseggia riescono anche a negare davanti alle immagini tv i napoletani sapevano tutto di quello che era successo non prendiamoci per ilc… Tutte le domenica succede qualcosa perché vanno in trasferta senza biglietto sono la rovina del paese.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*