Questo sito contribuisce alla audience di

La viola blinda Neto

NetoPacosSono davvero lontani i tempi in cui Neto era la causa di tutti i mali della Fiorentina. Da sicuro partente, nel corso della scorsa stagione, l’estremo difensore brasiliano è divenuto uno dei titolarissimi di Montella ed ha fatto talmente bene da meritarsi un bel ‘premio’. Quale? Il rinnovo contrattuale con la società viola. Di questo tema si occupa oggi il Corriere dello Sport-Stadio che parla di valore di mercato del suo cartellino raddoppiato nel giro di un anno e di una firma imminente su un nuovo accordo. Quello attuale ricordiamo che scade nel giugno del 2015.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Io terrei savic e venderei cuadrado… Alla fine 9-10 milioni non cambiano la situazione ma 19-20 si… Prenderei due terzini buoni (santon ad esempio) e un centrocampista giovane (baselli) o uno più esperto (kedhira) e giocherei con un 4-3-1-2 dando fiducia a ililic dietro Gomez e rossi… Alla fine il nostro problema oltre agli infortuni son stati i terzini (tomovic e roncaglia su tutti)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*