La voglia di Jovetic e i dubbi di Sousa

L'allenatore Paulo Sousa. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Che ne sarà di Paulo Sousa e del suo rapporto con la Fiorentina. La Repubblica scrive in merito che il prossimo mercato, giocherà un ruolo importante in questa faccenda. Scontentarlo ancora, dopo quanto accaduto a gennaio 2016, vorrebbe dire chiudere a qualsiasi ipotesi di rinnovo. Farlo felice, al contrario, potrebbe riaprire scenari che parevano inimmaginabili fino ad un po’ di tempo fa. Nel frattempo però le voci di possibili sostituti hanno preso a girare. E in questi giorni si fa il nome di Maurizio Sarri, in rotta con De Laurentiis a Napoli.

Un regalo per tutti potrebbe essere Stevan Jovetic. Un ritorno. il suo, di cui si parla dall’estate scorsa, e l’ipotesi che venga riaperto un colloquio con l’Inter è più che concreta. Il nodo resta sempre lo stesso: l’ingaggio. O i nerazzurri contribuiscono o diventa difficile far quadrare i conti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Anche a me il suo ritorno non entusiasma, non penso sia più in grado di altare l’uomo.

  2. Io invece che Jovetic investirei piuttosto nel Papu Gomez. Mi pare più motivato con tanta voglia di fare bene e sicuramente più integro. il nostro povero JoJo mi pare che si sia accontentato ed adagiato sui sui faraonici stipendi.

  3. Magari arrivasse Sarri.un allenatore vero e completo

  4. Jojo simpatia a mille ma resa attuale zero..spero non sia vero il ritorno ma la nostra amata società è famosa per gli acquisti intelligenti..

  5. Jovetic era molto forte quando era a Firenze. Ora è cambiato sia fisicamente che come posizione in campo. Dubito fortemente che possa essere quello di cui c’è bisogno e, ancor di più, dubito che si possano sostituire Baba e Zarate, nel caso dovessero partire, con Jovetic. E questo a parte il fatto che Baba e Zarate sono due attaccanti con due ruoli e due impostazioni diverse mentre Jovetic è uno e con posizione e gioco totalemte diverso dai due in partenza. Non capirei assolutamente questa operazione. Ma non è una novità, con questa Società….

  6. Ma basta!!!
    È un pacco clamoroso e chi ne sa di calcio scongiura il suo ritorno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*