La voglia matta di Sinisa

image

A Firenze non si può certo dire che sia stato amatissimo Sinisa Mihajlovic, che per la prima volta torna al Franchi sulla panchina di un’altra squadra. Quando il tecnico serbo era in sella alla Fiorentina nel suo anno e mezzo ha centrato una salvezza abbastanza tranquilla salvo poi essere sostituito da Delio Rossi nella stagione successiva, adesso guida una Sampdoria che precede i viola addirittura di due punti e sogna col suo ‘colorito’ presidente Ferrero. Sicuramente il sergente di ferro, quello che aveva posto la Champions come obiettivo anche dopo il lungo infortunio a Jovetic, dopo il 3-1 rifilato a Montella a Marassi, avrà voglia di rivalsa nei confronti di uno stadio dove non ha lasciato bellissimi ricordi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. “Addirittura”2 punti ,come se fossero 30.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*