Questo sito contribuisce alla audience di

L’accusa: Sousa ha mandato in tilt Tello

L’entourage di Cristian Tello non ha dubbi: le difficoltà dell’esterno proveniente dal Barcellona dipendono dalle scelte fatte da Paulo Sousa, che lo sta facendo giocare fuori ruolo. Le parole dette nel fine settimana dal procuratore del calciatore, Josè Maria Orobitg, sono state molto esplicative in questo senso. Ma lo spagnolo non lascerà la Fiorentina in questa sessione di mercato: si va avanti insieme fino alla fine della stagione e lì verranno tirate le somme. Certo, se vuol rimanere ancora a Firenze, Tello dovrà cambiare decisamente passo perché, difficoltà o non difficoltà, ruolo giusto o ruolo sbagliato, la sostanza è che fin qui ha deluso spesso quando è stato chiamato in causa ed è stato di fatto scavalcato nelle gerarchie da Federico Chiesa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. supercannabilover

    Sousa ha cambiato modulo e giocatori, prova spesso i giovani e per Tello non ci sono scuse, il problema non e’ in che ruolo gioca ma in che serie gioca, la B sarebbe piu’ adatta.

  2. Tello giocatore che non può fare solo la fase offensiva e male…in Italia soprattutto devi fare venti metri indietro a contrastare quando i terzini vanno in attacco…poi dopo trenta partite il confuso Sousa lo faceva ancora giocare titolare tenendo CHIESA in panchina..Sousa veramente molto confuso..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*