Trabucchi: “Sono sorpreso che la Fiorentina prenda Tino Costa. In Russia ha deluso”

L’agente Fifa Marco Trabucchi, esperto di calcio russo, ha parlato a Radio Blu dell’operazione Tino Costa: “Sono sorpreso che la Fiorentina abbia deciso di puntare su Tino Costa. In Russia ha deluso. Sicuramente i dirigenti viola avranno le loro buone ragioni. Ho sentito in queste ore lo Spartak, anche loro erano sorpresi e vorrebbero cedere il giocatore addirittura a titolo definitivo. Ecco perchè la trattativa sta andando per le lunghe; credo che alla fine però non ci saranno problemi e l’affare si farà”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. C’erano un sacco di posti vuoti in panchina contro la Lazio, ci vuole qualcuno che la scaldi un po’, ottima operazione, questa sinergia con i reparti di ortopedia Italiani ed Europei fa la differenza!
    Solo perché è cuore, altrimenti avevo già mandato a quel paese tutto

  2. Questa non l’ho proprio capita. Non conta niente la nazione dove uno ha giocato,ma se avesse detto che ha fallito nella Liga,Bundesliga,Premier League,nel Brasilerao o nella A Argentina,forse poteva anche starci una frase del genere,ma il campionato russo che ci incastra con la valutazione di un calciatore? È un campionato atipico,dove molte squadre hanno soldi a palate ma non hanno idea di come costruire le loro rose,prendono giocatori a caso stile figurine panini.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*