L’alta clausola della Fiorentina per Babacar: un rinnovo tutt’altro che scontato

Vi abbiamo già riportato in un altro articolo la situazione in merito al rinnovo di Babacar. Secondo quanto scrive La Gazzetta dello Sport Babacar è pronto a firmare. Lui ha già deciso. Ma la firma ancora non è arrivata. Sono due mesi che Babacar ripete questo ritornello, come gli hanno ordinato i suoi manager. Il talento senegalese ha tre «consiglieri»: il padre, il procuratore storico Patrick Bastianelli e il battagliero Mino Raiola. L’incontro decisivo con il club viola avverrà a fine mese. E non sarà un colloquio dall’esito scontato. Ci dovrebbe essere un accordo fino al 2020 con un ingaggio di partenza di un milione di euro netto destinato a salire nel tempo fino ad arrivare a un milione e seicentomila euro con clausola non oltre i 25-30 milioni. La Fiorentina, invece, vorrebbe partire da un ingaggio più basso e inserire una clausola rescissoria di 50 milioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. “ragazzo non ti sbilanciare! Vabbè ti senti fiorentino, ma vacci piano con le dichiarazione d’amore. Lascia fare a noi che siamo vecchie volpi e sappiamo come fare i tuoi, ma, soprattutto, i nostri interessi!”. Che bravi questi procuratori….che categoria di m…a, senza offesa per i pochi onesti in circolazione.

  2. Giusto max poi quella suo 50 mln e una di quelle sparate perchè fstte da chi nn so prende la briga di pensare prima di scrivere o verificare , se avessero seguito un pelo la fiorentina vedevano che ha semlre messo clausule realistiche e quindi la clausula a 50 mln è irrealistica.

  3. Franko48, purtroppo riguardo il “cancro del calcio” (i procuratori) hai scritto parole sante.
    Infatti l’unico rischio e male che può esserci nella vicenda Babacar è rappresentato dalla presenza di Raiola.

  4. Lo stipendio è (di solito il 10-15%) della clausola o del valore di mercato stabilito dalla società che detiene il cartellino, quindi credo più alla prima ipotesi che alla cifra dei 50 milioni a cifra inferiore al milione, a quel punto avrebbe ragione babacar a non firmare xke sarebbe una presa in giro, non credo che sia così non è una società di cialtroni quindi penso che firmerà, se no non avrebbe detto che era a vicino alla firma dopo la gara a Kiev

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*