L’altalena viola, pronti per l’ultimo sforzo

image

Come scrive la Repubblica quella della Fiorentina è un stagione altalenante, densa di momenti altissimi come di momenti bassissimi (uno dei quali vissuto solo pochi giorni fa). La stagione dei viola, in campionato, non era infatti iniziata nel migliore dei modi, anzi sembrava proprio un anno terribile, poi il nuovo anno ha portato risultati insperati e la Fiorentina è tornata a sognare, in campionato, Coppa Italia e Europa League. Una delle poche squadre ad essere in corsa su tutti i fronti e con tante argomentazioni a favore che facevano sperare che questo fosse l’anno buono. Poi il 7 aprile l’altalena viola ha cominciato la sua picchiata con lo 0-3 contro la Juve e da lì sono stati ben pochi e momenti belli da ricordare. Altalena che anche giovedì scorso ha puntato decisamente verso il basso. Ora la Fiorentina deve concludere al meglio il campionato, conquistandosi il quinto posto e poi si potranno fare tutti i processi del caso, guardare cos’è andato e cosa no e ripartire a testa bassa verso la nuova stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA