Questo sito contribuisce alla audience di

L’alter ego perfetto di Chiesa: stessa età, piede opposto e tappe bruciate. Corvino e Pioli pazzi di Emre Mor

E’ Emre Mor il nome nuovo, e forse anche quello giusto, per la trequarti della Fiorentina: attaccante esterno, classe ’97, del Borussia Dortmund. Nativo di Brönshöj, in Danimarca, da padre turco e madre macedone: la sua scelta a livello di nazionale è ricaduta proprio sulla Turchia, grazie anche all’intercessione di Fatih Terim che a 19 anni ancora da compiere lo convocò per Euro 2016. Pochi giorni prima della rassegna, Emre Mor era passato dal Nordsjelland al Borussia Dortmund per una cifra intorno ai 9,5 milioni di euro. In Germania poco spazio per lui e ora l’occasione Fiorentina, con l’apprezzamento massimo da parte di Pantaleo Corvino e Stefano Pioli: si parla di un investimento in doppia cifra, circa 12 milioni. Sarebbe lui il vero colpo dell’estate viola, l’alter ego, coetaneo di Chiesa, da proporre sulla trequarti: garanzia di talento e velocità ma anche di una certa maturità, visto che anche lui ha bruciato le tappe, sbarcando giovanissimo nel grande calcio. Un colpo che darebbe un pizzico di curiosità e imprevedibilità ad una Fiorentina finora fin troppo triste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Io penso che ci vorranno più soldi,fra bonus vari si dovrà arrivare anche oltre 15

  2. Questo mi garba!! Il borussia ha rifiutato un’offerta dell Hannover e pretendo 20 milioni di euro (pagato 9.75 mln un anno fa)! Il corvo ha offerto 12 milioni e trasferimento a titolo definitivo. Vediamo come si sviluppa la faccenda

  3. 12 milioni…troppi…vorranno abbassare il prezzo…arriverà un altra squadra e lo prende

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*