L’altro mercato, quello dei rinnovi. Occhio anche a due big in scadenza nel 2017

Esultanza Fiorentina 2

Mentre, complice la pausa, iniziano già a imperversare i nomi per il mercato di gennaio (con la Fiorentina che al 99% si muoverà per acquistare almeno un difensore) è innegabile che si inizi a parlare anche dei giocatori che hanno il contratto in scadenza a giugno. Facciamo chiarezza: i giocatori che sono al loro ultimo anno di contratto in viola sono molti. Partiamo da Mati, di cui vi abbiamo già parlato stamani: il rinnovo sembrava cosa fatta ma, dato che ultimamente non sta trovando grandissimi spazio, la situazione si è raffreddata. La priorità al momento è quella di rinnovare il contratto ad Alonso, che ha iniziato la stagione a livelli più che positivi; e sempre in difesa occhi puntati anche su Roncaglia e Tomovic: il primo sta stupendo tutti, il secondo è una garanzia. Possibile che per entrambi le possibilità di restare siano buone. Capitan Pasqual, anche lui in scadenza, merita un discorso a parte: non è più giovanissimo, ha un contratto non vincolato con le presenze come il precedente ma il suo attaccamento alla maglia potrebbe essere quel quid in più. Verdù ha firmato un contratto di un solo anno in viola e la situazione verrà valutata più avanti. Così come i casi di Kuba e Sepe, per il primo c’è un diritto di riscatto in favore dei viola già fissato, il secondo è in prestito secco ma chissà che dietro non ci sia un accordo verbale per farlo rimanere. Iakovenko, invece, al 100% lascerà Firenze.
E poi, onde evitare un Montolivo-bis, la Fiorentina dovrà inizare a ragionare sui due big che sono in scadenza 2017: Rossi e Gonzalo, probabile che per entrambi verrà trovata una formula per proseguire la loro storia in viola. Inq uesti casi, si sa, non è mai troppo…presto!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Redazione gentilmente si può commentare la prestazione di Kalinic?
    Grazie.
    Ora è possibile farlo. Redazione

  2. Vabbè Redazione ma non si può paragonare la situazione di Rossi e Gonzalo con quella di Montolivo!
    Rossi e Gonzalo l’anno prossimo hanno 32 e 29 anni.
    Ormai sono quasi 3-4 anni che sono a Firenze!
    Sono i nostri idoli!

    E poi soprattutto…

    1) Ha rinunciato ad 1 milione di € di stipendio (nessuno lo avrebbe fatto anche nei casi più estremi).

    2) L’altro aveva la possibilità di andare a giocare a Napoli in Champions League per il doppio stipendio di quello attuale e a parametro zero o pochi soldi invece ha rifiutato lui ed ha rinnovato!

    Qui si parla di VERI UOMINI ATTACCATI ALLA MAGLIA VIOLA!!!
    Come B.VALERO e M.FERNANDEZ!!!
    Rispetto per tutti!!!

  3. EL HAMDAOUI E` ANCORA QUI?????? No, per errore abbiamo scritto lui ma mi volevo riferire a Iakovenko… Redazione

  4. Vogliamo perdere ancora qualche buon giocatore..Montolivo e Neto…

  5. Visto che non potete fare polemica con la società perché primi in classifica andate a cercare di fare polemica sulle scadenze dei contratti E meno male che dite site tifosi viola VERGOGNA

  6. Tony47 Perugia

    Redazione, forse volevate dire Jakovenko!? Si, Iakovenko… Ci siamo confusi tra esuberi… Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*