Questo sito contribuisce alla audience di

L’ampia casistica dei colpi di c… e i tanti errori del commentatore Rai

La Fiorentina vince ai rigori ma nei tempi regolamentari. Qualcuno ricorderà che il successo è stato determinato, oltre che dalle decisioni del Var, anche dalla fortuna che ha dirottato su palo e traversa due tiri della Samp a portiere battuto. Vero, ma anche la rete di Barreto, per la dinamica che l’ha favorita, rientra nell’ampia casista dei “colpi di culo”. Il passaggio del turno è meritato, seppur sofferto.

Commento Rai Luca De Capitani 4,5 – Fatica a seguire il ritmo della gara, sbaglia spesso i nomi dei giocatori, cita statistiche errate, eccede in divagazioni Pecci 6 – Meglio quando molla qualche battuta, la spalla tecnica, invece, non è mestiere suo.

Leggi l’articolo completo e le pagelle di Francesco Matteini su Violaamoreefantasia.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Pecci sdrammatizza il gioco del calcio
    Siete voi che prendete tutto sul serio.chissà cosa avrà mai detto di così grave.

  2. Una differenza caratteriale esiste…ma è stata spiegata come peggio non si poteva…, hanno qualità atletiche che spesso sovrastano i bianchi anche i più preparati ( questa è la natura, il dna , basta vedere da quanto tempo un bianco non vince i 100 Mt alle Olimpiadi…) e per loro spesso il calcio è spettacolo, virtuosismo e purtroppo per alcuni il repentino cambiamento di condizione economica provoca un’eccedenza di manifestazioni ( auto, lusso ecc) che li allontanano dalla concentrazione, dall’impegno e dai sacrifici…

  3. I calciatori di colore sono svogliati di natura e molto distratti spesso…a parte qualche eccezione che sono diventati campioni..concordo..Fv

  4. Ricordo Eraldo Pecci durante una partita dell’europeo tra Italia e Turchia, parlando del portiere Rustu disse che i portieri turchi sono i più forti al mondo perché sono OTTOMANI…..

  5. E quel commento sui calciatori neri che sono svogliati di natura?

  6. Tra gli errori del telecronista… Saponara mancino, ripetuto più volte… a me risulta destro per le rare volte che ha potuto giocare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.