Questo sito contribuisce alla audience di

L’Argentina ancora non ha sfruttato Pezzella ma in patria ne esaltano una dote

Per il momento German Pezzella si è accontentato della convocazione da parte di Sampaoli, in attesa dell’esordio vero e proprio: l’Argentina non ha certo modo di sperimentare e dare spazio alle nuove leve in una fase in cui rischia addirittura di non qualificarsi al Mondiale. In patria però il difensore della Fiorentina è apprezzato, per quanto fatto al River in giovane età ma anche per l’avvio di questa stagione in maglia viola. La stampa sudamericana in particolare ne esalta una dote: il colpo di testa, sfruttato per altro già a Firenze, per segnare il gol decisivo contro il Bologna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*