Questo sito contribuisce alla audience di

L’Argentina di Pezzella ad un passo dal dramma e anche la Colombia di Sanchez non scherza in quanto a ‘suicidi’

Una serata, notte da noi, davvero folle per il Sud America calcistico: è successo davvero di tutto nelle partite di qualificazione a Russia 2018, con risultati che lasciano ancora ben sei squadre in corsa, ad un match dal termine del girone. Nessuna nazionale infatti è stata in grado di chiudere il discorso: l’Argentina in particolare aveva addosso gli occhi di tutti e ora rischia forte un’eliminazione che avrebbe del clamoroso. L’Albiceleste, con Pezzella, in panchina non è andata infatti oltre lo 0-0 alla Bombonera contro il Perù, rimanendo così dietro, al sesto posto. La Colombia invece, ora quarta, stava vincendo per 1-0 fino all’89’, prima che il Paraguay rimontasse la partita, tornando così improvvisamente in corsa (e ponendo i cafeteros in una situazione scomodissima). Tra cinque giorni ci sarà proprio Perù-Colombia, spareggio per il quarto e quinto posto (che vale gli spareggi), mentre l’Argentina andrà in Ecuador, sperando anche nei risultati favorevoli dagli altri campi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*