L’arma giusta da sfoderare

A Milano contro il Milan purtroppo non ci sarà Federico Bernardeschi. E’ un’assenza pesante per la Fiorentina, ma lo sarebbe stata ancora di più un po’ di tempo fa. Questo perché adesso Paulo Sousa può avere a sua disposizione l’arma giusta da sfoderare per sostituirlo e ‘far male’ ai rossoneri. Quest’arma corrisponde al nome di Riccardo Saponara. Una ventina minuti contro l’Udinese sono bastati per avere un bell’assaggio delle sue doti tecniche e delle potenzialità che nasconde questo grande trequartista. E con lui è davvero possibile giocare con un 4-2-3-1 molto efficace e ricco di inventiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*