Questo sito contribuisce alla audience di

Larrondo scavalca Ljajic

Jovetic e Toni sembrano ancora una volta i candidati a partire dal primo minuto formando così il tandem d’attacco della Fiorentina a Catania. Resta il fatto però molto probabile, quando la punta italiana uscirà nella ripresa come spesso è accaduto nelle ultime gare, che a subentrare possa essere Larrondo anzichè Ljajic: l’argentino, che oggi sarà convocato per la prima volta è infatti favorito sul serbo, se non altro per avere caratteristiche molto più simili a quelle di Toni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA