Lasciamo crescere questo Suarez

Suarez Esultanza

Tra le note più positive dell’immediato pre sosta possiamo inserirci anche Mario Suarez, che ha finalmente mostrato segnali di crescita. Se nella prima parte di stagione infatti lo spagnolo era l’ombra del calciatore grintoso che aveva rischiato di vincere tutto due stagioni fa con la maglia dell’Atletico Madrid, dalla sfida con il Frosinone in poi si è visto un Suarez più presente e protagonista. Non solo il gol contro i ciociari ma anche un ingresso da non sottovalutare a Genova, inframezzato dalla gara con il Lech. A Marassi l’ex colchonero è entrato con personalità e con due giocate degne di note: una finta a spiazzare Fernando in mezzo al campo ed una percussione con bel tiro in diagonale. La situazione chiaramente era più che favorevole, con la Fiorentina saldamente in controllo della partita, ma rispetto a inizio stagione Suarez sta crescendo. Se Sousa riesce a mettere anche lui negli ingranaggi la situazione comincia a farsi interessante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA