Questo sito contribuisce alla audience di

L’aspetto che può rendere stuzzicante una stagione anonima

Federico Chiesa all'uscita dal campo. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il k.o. sul campo del Genoa e la prospettiva di due sfide complicatissime con Lazio e Napoli pongo davanti agli occhi dei tifosi viola il timore di un fine girone d’andata in linea con l’anonimato di inizio stagione; timore allargato a quello che sarà l’esito definitivo della stagione, con i fantasmi non troppo lontani delle stagioni di passaggio tra la gestioni Prandelli e quella Montella. C’è un elemento che però può sgombrare il campo da questa paura e riguarda i giovani, la parte più esaltante di questa stagione vissuta sulle montagne russe: da Chiesa ad Hagi, Perez, Maistro e tutti coloro che verranno coinvolti nella vita della prima squadra da Paulo Sousa. Se anche anonima dovesse rivelarsi questa stagione, la Fiorentina si sarà comunque garantita diverse luci sul futuro. E non sarebbe cosa da poco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Quattro gol di Mertens ……..domenica prossima la vedo brutta(e anche stasera) e il bello è che come potenza economica De Laurentis non lega neanche le scarpe ai fratelli braccini , putroppo la cruda veritá è questa !

  2. Più che stagione anonima io credo che facciamo c….e.

  3. Speriamo
    Il presente per ora mi pare molto grigio ed anonimo…
    Non butto la croce solo addosso a Sousa …certi acquisti son penosi..
    Ma veder che il Chievo o Atalanta son migliori di noi non mi esalta affatto !
    Vediamo che accade nelle prox 2 partite..la vedo molto dura…speriamo di raccattare qualche puntarello
    Stagione anonima…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*