L’asse Champions della Fiorentina

Foto: Subbiani/Fiorentinanews.com
Foto: Subbiani/Fiorentinanews.com

Passano le giornate, passano le partite e ormai si capisce che la Fiorentina non può fare a meno del suo asse centrale. Gonzalo, Badelj e Kalinic, con questi tre in campo è davvero un’altra musica. E su questo terzetto si concentra l’attenzione del Corriere dello Sport-Stadio che ribattezza il trio come l’asse Champions, ovvero il nucleo di una squadra che può lottare fino in fondo almeno per il terzo posto. Il movimento dei tre avviene in perfetta sincronia ed è un meccanismo che i centrocampisti avversari faticano ad interrompere per una questione di tempi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*