Questo sito contribuisce alla audience di

L’astinenza pentamestrale al ‘Franchi’: Simeone e Thereau devono prendere spunto da… Kalinic

Alla Fiorentina fin qui sono mancati un po’ di gol degli attaccanti e meno male che a compensare ci sono stati un po’ tutti gli altri, specialmente al “Franchi” dove ancora le punte sono a secco. Non parliamo tanto di Babacar, che di minuti ne ha giocati pochi (ma ha sulla coscienza il gol clamoroso sbagliato con l’Atalanta), quanto di Simeone e Thereau, entrambi andati a segno ma solo lontano da Firenze. Il Cholito aspetta la prima gioia in casa, magari sotto la “Fiesole”, mentre il francese potrebbe punire la sua vecchia squadra domenica: il Corriere dello Sport sottolinea l’astinenza dal gol degli attaccanti in casa, che dura ormai da cinque mesi, da un gol di Kalinic contro la Lazio a metà maggio. La lotta e il sudore dei tre componenti dell’organico attuale mira anche a sfatare questo tipo di tabù.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*