L’atteggiamento di Gomez ha fatto infuriare il Besiktas, i dettagli

La rabbia di Gomez. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
La rabbia di Gomez. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Come si apprende dai media turchi, il Besiktas sarebbe molto arrabbiato con Mario Gomez per il suo atteggiamento di attesa in vista della prossima stagione. Un ritardo del genere, motivato dalla volontà dell’attaccante di aspettare l’Europeo per trovare una nuova squadra, avrebbe innervosito a tal punto il club turco da spingerlo a comunicare ad Uli Ferber, procuratore del giocatore, di non dipendere solo da Gomez e di poterlo sostituire facilmente. Il Besiktas, dopo l’interessamento per Dzeko, avrebbe individuato nell’azzurro Pellè il sostituto ideale dell’attaccante tedesco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. …e per quale motivo sarebbe un uomo di *****? Cosa avrebbe fatto per meritarsi questo titolo? Quando era a firenze pur deludendo si era sempre comportato correttamente. ..

  2. Di che ci si stupisce?
    Mario Gomez è un uomo di m****

  3. Ma sei sicuro dei 3,5 ml X il prestito?

  4. Ci va di lusso a noi questa situazione.
    Dopo la follia di Rogg di lasciarlo a 1000 Euro (certo, più i 3,5 milioni di prestito annuale, va detto) rischiavamo uno dei flop più clamorosi (sotto il piano economico, sotto il piano sportivo già lo era stato) della storia viola.
    Così invece qualche altro milione lo otterranno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*