L’attestato di Savic

L’uomo copertina degli ultimi giorni è inevitabilmente Khouma Babacar, non solo per il gol decisivo che ha permesso alla Fiorentina di evitare la sconfitta in Ucraina ma logicamente anche per la questione contrattuale. Intanto però Stefan Savic ha confermato una volta di più, nel post Dinamo, quanto la squadra creda nell’attaccante senegalese, il primo da tanto tempo a questa parte ad affermarsi con decisione in prima squadra dopo la trafila nel settore giovanile. Un attestato prestigioso, vista la rilevanza e l’esperienza (sebbene l’età sia comunque molto verde) del difensore montenegrino, uno degli irrinunciabili di Montella e dei leader della squadra viola. Baba sta diventando davvero grande, parola dello spogliatoio; l’auspicio naturalmente è che possa farlo a Firenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA