Laxalt, la Fiorentina ha perso la sua occasione. Ma Kalinic può cambiare le cose

Diego Laxalt poteva essere della Fiorentina già da mesi con Sousa che lo aveva chiesto prima a Pradè e poi a Corvino senza però essere accontentato, anche per il costo del cartellino del giocatore letteralmente lievitato in pochi mesi. La Fiorentina poteva acquistarlo tempo fa quando ancora non era sulla bocca di tutti, adesso il Genoa chiede cifre intorno ai 10 milioni di euro con Corvino che potrebbe arrivare a quelle cifre solamente con la cessione di Kalinic, senza considerare che come la Fiorentina non ha tutta questa voglia di vendere il croato anche il Genoa non ha intenzione di cedere Laxalt, punto di riferimento per Juric.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Bravo Antonio 46.Mai una volta che siano notizie dove si parli di qualcosa di conclusivo o di qualche potenziale acquisto su cui già non ci siano le mire di mega club.

  2. Fracazzo da Velletri

    Che la Fiorentina è i suoi dirigenti arrivino sempre ultimi e comunque “dopo”è notorio a tutto il panorama calcistico nazionale!

  3. Ma allora se le cose stanno cosi’,perche’ ne parliamo?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*