Questo sito contribuisce alla audience di

Lazio e Benevento danno il via libera. Ecco la formula con il quale Corvino può portare Cataldi alla corte di Pioli

Danilo Cataldi, ai tempi del Genoa

Il centrocampista in forza al Benevento (ma di proprietà della Lazio) Danilo Cataldi è sempre più nel mirino viola. Come scrive La Nazione, il club campano sarebbe disponibile a liberare il giocatore (con Cristoforo come contropartita), la Lazio sembra disponibilissima a girare il giocatore ai viola. E’ sulla formula però che ci sarà da discutere. Il club biancoceleste riproporrà ai viola il diritto di riscatto obbligatorio (prezzo di 6 milioni). In pratica la Fiorentina sarà chiamata all’acquisto di Cataldi a titolo definitivo, alla fine della prossima stagione e su questo punto il direttore generale Corvino vorrebbe rivedere qualcosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Basta fuoriclasse

  2. Ma lai visto il centrocampo della Lazio cataldi dove lo trova il Posto.

  3. L’operazione più demenziale del secolo, pagare 6 milioni un brocco scarto della Lazio. Al Benevento era stato dato in prestito con diritto di riscatto, forte delle 12 sconfitte consecutive e di prestazioni sempre al di sotto della sufficienza adesso ce lo rivogano con obbligo di riscatto a 6, povera Fiorentina. Anche il Genoa lo scorso anno lo aveva in prestito con diritto di riscatto ma si é guardato bene dal riscattarlo.

  4. Pensa te il Benevento lo darebbe in cambio di Cristoforo e c’è da stare allegri, i famosi 40 ml ancora in cassa almeno credo non si sa dove siano finiti perché con quella cifra ti rinforzi veramente e non con Cataldi o simili ma con veri rinforzi, ma già qui quello che conta è fare cassa il comparto sportivo che si faccia fottere tanto che gli e ne frega a Don Diego e l’omo nero.

  5. E questo significa fare calcio????
    Basta un propietatario piccolo imprenditore ,un buon amministratore e un direttore sportivo minimamente capace…gestione degli introiti televisivi pubblicitari e incassi vari ci permetterebbero di fare meglio sell Atalanta…

  6. Ma se fosse così bono, la Lazie lo lascia al Benevento o a noi? Sembra banale, comunque fa bene il Corvo, lo proviamo e poi a fine anno si vede.

  7. Poverini non hanno uno per fare due chiedono giocatori a destra e a manca elemosinando prestiti di qua e di la. Veramente non si sa più che dire di questi….

  8. Siamo peggio del Benevento, sempre a elemosinare prestiti, per questo non ci vuole Della Valle, sono sufficiente io, pronto a rilevare la Fiorentina, gratis et amore Dei, come hanno fatto loro, Casarsa for president.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*