Questo sito contribuisce alla audience di

“Lazio, Lazio vaffa….” i romanisti rovinano il minuto di silenzio in Romania per la Chapecoense

Un manipolo di tifosi della Roma si è recato in trasferta in Romania per seguire la squadra giallorossa impegnata contro l’Astra Giurgiu. Pochi e poco buoni verrebbe da dire. Durante il minuto di silenzio dedicato alla Chapecoense, la squadra brasiliana che è stata letteralmente cancellata dopo un incidente aereo avvenuto in Colombia, dal settore dove erano presenti gli ultras romanisti è partito il coro “Lazio, Lazio vaffa…..”. Il resto dello stadio ha fischiato giustamente questi balordi che non hanno perso l’occasione per collezionare l’ennesima figuraccia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

21 commenti

  1. Dovrebbero chiudere lo stadio per diverse giornate, ma si sa in questo paese mafioso i romani di tutte e due le sponde possono fare quello che vogliono senza incorrere in nessuna sanzione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*