Questo sito contribuisce alla audience di

Le elezioni per il prossimo capitano

Lo stesso Gonzalo Rodriguez nella conferenza stampa dell’altro giorno ha detto esplicitamente che il suo erede per la fascia di capitano è senza dubbio il “Sindaco” Borja Valero. Quello a chi spetterà la prossima fascia da capitano viola resta comunque un nodo da dover sciogliere sicuramente dalla prossima stagione, soprattutto quando il nuovo allenatore che succederà a Paulo Sousa avrà completo potere decisionale su come organizzare la sua squadra. Restano in ogni caso alte anche le quotazioni di Astori per ricoprire questo ruolo, dato che presumibilmente sarà lui il vero unico leader della difesa e ha l’esperienza adatta per assumersi questa responsabilità. A dire il vero potrebbero esserci anche degli spiragli per Bernardeschi per essere il capitano del prossimo anno, ma questa può essere un’ipotesi possibile solo se il tanto discusso rinnovo andrà veramente in porto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Valero e come secondo astori

  2. Sicuro valero

  3. Ma, ammesso e non concesso che il Berna rimanga, cosa ha fatto di così eclatante da meritarsi la fascia? Forse potrebbe essere una mossa per incentivarlo e responsabilizzarlo, però a parte Borja non vedo nessuno dei “vecchi” che possa ambire, forse Astori, però anche lui è appena arrivato, anche se pare avere il piglio giusto, comunque la fascia conta poco…..contano gli acquisti boni…..

  4. Nessuno vuole fare il capitano perché poi sarà ceduto a fine anno, come il solito comportamento di Corvino e soci. Sarà una strategia per non creare forze diverse dalla loro?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*