Le idee confuse su Salcedo: la Fiorentina pensa al riscatto ma in patria…

La prima stagione in Italia di Carlos Salcedo è stata caratterizzata da molti alti e bassi, con un minutaggio via via in riduzione e un Sousa che sembra essersi dimenticato di lui. La curiosità però resta, perché qualche buon segnale c’era stato e con un tecnico nuovo qualche chance di ripartenza c’è. Ecco allora che la Fiorentina ipotizza il suo riscatto dal Chivas, per una cifra intorno ai sei milioni di euro, godendo di tale diritto. In Messico però danno quasi per scontata la rinuncia della società viola alla sua acquisizione, definendo come “inspiegabile” la sua messa da parte improvvisa da parte di Paulo Sousa. Il Tigres è uno tra i club interessati a Salcedo, che però vorrebbe comunque rimanere in Messico, come da lui stesso annunciato qualche giorno fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. supercannabilover

    per sei sette milioni spero trovino qualcosa di meglio altrimenti riprendiamo Roncaglia

  2. Non si debbono dimenticare le parole becere che ha detto la settimana passata quando ha affermato che Firenze è per lui solo una tappa di passaggio.
    Uno così che non dimostra attaccamento alla maglia viola deve essere rimandato a casa!

  3. Questo ragazzo non mi sembra peggio di tanti altri, anzi.
    Lo acquisterei, credo che ha solo bisogno di giocare, ha piedi buoni e non è poco

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*