Questo sito contribuisce alla audience di

Le incongruenze su Gonzalo

Gonzalo in campo. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Non arriva il rinnovo per Gonzalo Rodriguez con la Fiorentina ferma sulla sua posizione, un anno con abbassamento dell’ingaggio legato all’età del giocatore, mentre il calciatore chiede un accordo identico a quello attuale. Posizioni distanti ma oggi Corvino proprio sulla difesa ha detto: “E’ impossibile trovare sul mercato giocatori del livello di Astori e Gonzalo“. Assodato che quello che dice il direttore generale è vero allora non torna il ragionamento che fa la stessa Fiorentina legato al rinnovo. Se Gonzalo è davvero importante, addirittura insostituibile secondo Corvino, perché non si può fare un passo verso il giocatore? Oppure Gonzalo non è così imprescindibile? La situazione dell’argentino non è ancora chiusa, ancora per parola di Corvino, e allora chissà che le parti non riescano a trovare un accordo in extremis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Tifolamagliaviola

    Ma perche’ comprare uno come Saponara per 9 milioni? Corluka costava di piu’? Vida costava di piu’? Giusto per nominare due difensori che non sono malaccio … Ma il problema e’ anche un’altro: che se hai il tetto stipendi ad 1,2 milioni, oggi compri solo qualche speranza e qualche ex grande infortunato, perche’ le squadre che ambiscono a qualcosa pagano di piu’ … E non mi raccontate la favola che Kalinic e’ rimasto perche’ ama Firenze … per favore, abbiate pieta’

  2. Questa regola della decurtazione dello stipendio agli untratrentenni è di una ottusità assoluta. In teoria in una società come la Fiorentina ci dovrebbe essere qualcuno in grado di giudicare quanto vale un calciatore a prescindere dall’età. Certo se ci fosse stata una dirigenza competente, non avrebbe mai preso Mario Gomez. Ma ora almeno uno che capisce di calcio in società c’è: Antognoni. Chiedano a lui se è il caso di lasciare andar via Gonzalo.

  3. Gonzalo pur non facendo un gran campionato è nettamente migliore di quelli che abbiamo in squadra. se va via abbiamo visto che gente arriverà al suo posto, milic de maio e compagnia cantante. poi quale società seria rinnova Tonnovic fino al 2020 e non Gonzalo????? in quanto a Caceres e Santon …..per carità non giocano da anni e hanno cannato tutte le visite mediche!!!!! ma Benalouane non vi è bastato???? Siete fuori di testa , questi sono rotti e rotti bene.

  4. Senza Gonzalo il prossimo anno che ovviamente non verrebbe rimpiazzato si lotta per il dodicesimo posto..FV

  5. Il che significa: toglietevi della mente che acquisteremo difensori del livello di Astori e Gonzalo. Per quanto riguarda Gonzalo: ci va bene purchė l’ingaggio sia riveduto e commisurato alle sue attuali potenzialitå tecniche e all’etå.

  6. Infatti, l’avevo già scritto anch’io. Il fatto è che questi sprovveduti non sanno quello che dicono. Con due giocatori come Caceres e Santon (via Diks in prestito in Italia e Milic, trattenere Tomovic per eventuali problemi fisici che dovessero sorgere su Caceres) si lotta per il terzo posto. A loro però non interessa!!!

  7. Enzo Pettirossi

    Corvino se non rinnovi il contratto a Gonzalo non capisci un ….., hai visto quanto è difficile giocare senza di lui, tu comunque sei uno specialista per cercare i problemi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*